manuale del far da sé

GLI ATTREZZI BASE E IL LORO USO. 1

 Indubbiamente, essere capaci di piantare un chiodo, o di mettere un nuovo manico a una scopa, o di sturare un tubo di scarico otturato, o di riparare una crepa nell’intonaco e così via, sarebbe un grosso vantaggio per la manutenzione della propria abitazione e si risparmierebbero soldi ma anche tempo visto i prezzi e l’introvabilità, quando servono, dei vari idraulici, falegnami, elettricisti ecc.

 Ogni attrezzo ha una propria funzione ben precisa e ogni lavorazione richiede gli attrezzi adatti, per cui è bene cominciare con pochi utensili di buona qualità, accuratamente scelti; iniziare pochi lavori, con gli attrezzi adatti anziché rovinare la dotazione della propria cassetta impegnandosi in costruzioni complesse.

La cassetta iniziale degli attrezzi.

 Un cassetto può essere utilizzato per riporre gli attrezzi, purché non costituisca il posto di raccolta di tutto ciò che “potrebbe ancora servire” e consenta invece una buona sistemazione della dotazione di base. A tale scopo, al suo interno vanno collocate piccole scatole di legno o di cartone, oppure lo si deve ripartire per mezzo di listelli sottili.

Con questo sistema, gli attrezzi di minori dimensioni e il materiale di consumo di ogni genere (ad esempio chiodi, viti, guarnizioni, tasselli, ecc.) risultano sempre a portata di mano e sistemati ordinatamente.

Una vera cassetta degli attrezzi, in legno o plastica, offre il vantaggio, rispetto al cassetto, di poterla portare con sé ovunque occorra eseguire un lavoro, e consente quindi di avere sempre disponibili tutti gli attrezzi e le ferramenta. Sé, e quando, avremo la possibilità di destinare un posto fisso della casa tale da trasformarlo in un piccolo laboratorio domestico dove sono tenuti gli attrezzi e gli utensili in dotazione sono aumentati al punto da non poter più essere trasportati in una sola volta, la cassetta sarà ancora utile per collocarvi di volta in volta gli attrezzi e il materiale di consumo occorrenti per la particolare riparazione da effettuare.

La cassetta degli attrezzi di propria costruzione è particolarmente utile, ove occorra una cassetta su misura, ripartita corrispondentemente alle particolari esigenze di sistemazione dei propri attrezzi. In commercio si trovano cassette molto pratiche in legno, metallo o plastica, con diverse suddivisioni interne, contenitori estraibili per materiali di consumo o scomparti per usi diversi. La gamma offerta è molto vasta, e si estende dalle cassette metalliche con coperchio ribaltabile e più scomparti, a quelle in plastica apprezzabili per la loro leggerezza.

Il mobile-laboratorio o l’armadio per gli utensili, sono consigliabili solamente a chi intende eseguire in casa lavori di una certa complessità, da effettuarsi principalmente sul banco da lavoro o da falegname. Il principiante non dovrebbe invece acquistare subito una attrezzatura completa, ma comperare pezzo per pezzo i suoi primi attrezzi, adeguando la dotazione alle necessità.

Gli attrezzi di base e il loro impiego.

Volendo eseguire solamente riparazioni e migliorie domestiche, all’inizio sono sufficienti pochi attrezzi di base. Questi utensili rappresentano il minimo che dovrebbe essere presente in ogni casa e costituiscono una buona dotazione di base anche per eseguire semplici lavorazioni su legno e metallo.

Acquistati gli attrezzi di base è possibile costituirsi poco a poco una dotazione, che consenta di eseguire lavori abbastanza complessi.

Prima dotazione di attrezzi

Segaccio a lame intercambiabili; Scalpello da legno; Raspa; Lima piatta; Scalpello piano; Punta da muro; Pialletto in ferro; Punteruolo da falegname; Trapano a manovella; Punte da trapano elicoidali; Tenaglia; Pinza universale; Pinza a pappagallo; Martello; cacciavite con manico isolante da elettricista; serie di cacciavite varie misure e tipologia; spatola; pennello ovalino; metro a stecche. Continua

Una risposta a "manuale del far da sé"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.