La favola del giorno

Napoli ieri oggi e domani

Il lupo e la capra

C’era una volta una capra che si era costruito una
capanna nel bosco e aveva messo al mondo dei capretti. Spesso andava nella
foresta in cerca di cibo; non appena esce, i capretti sprangano la porta e
restano in casa. Al suo ritorno, la capra bussa alla porta e canticchia: “Capretti,
pargoletti! Aprite, aprite in fretta! Sono stata nella pineta, ho brucato l’erba
di seta, ho bevuto dell’acqua gelata. Scorre il latte dalle mammelle, dalle
mammelle sugli zoccoli, dagli zoccoli si perde per terra!” I capretti si
affrettano ad aprire la porta e fanno entrare la madre, che li allatta e poi
torna nella foresta, mentre i capretti si chiudono dentro a doppia mandata.

Il lupo aveva sentito tutto origliando; aspettò il
momento buono, e non appena la capra fu andata nella foresta, si avvicinò alla
capanna e gridò con la sua voce cavernosa: “Figlioletti…

View original post 450 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...