Amministrazione di condominio

Napoli ieri oggi e domani

PARTI COMUNI
DELL’EDIFICIO (ART.1117 C.C.) 1

Sono oggetto di proprietà comune dei proprietari dei diversi piani o porzioni di piani di un edificio, se il contrario non risulta dal titolo:

  1. Il suolo su cui sorge l’edificio, i
    muri maestri, i tetti e i lastrici solari, le scale, i portoni d’ingresso, i
    vestiboli, gli anditi, i portici, i cortili e in genere tutte le parti dell’edificio
    necessarie all’uso comune;
  2. I locali per la portineria e per
    l’alloggio del portiere, per la lavanderia, per il riscaldamento centrale, per
    gli stenditoi e per altri simili servizi in comune;
  3. Le opere, le installazioni, i
    manufatti di qualunque genere che servono all’uso e al godimento comune, come
    gli ascensori, i pozzi, le cisterne, gli acquedotti e inoltre le fognature e i
    canali di scarico gli impianti per l’acqua, per il gas, per l’energia
    elettrica, per il riscaldamento e simili, fino al punto di diramazione degli

View original post 953 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.