La favola del giorno

Napoli ieri oggi e domani

Barbablù

C’era una volta un uomo che aveva case bellissime in
città e in campagna, vasellame d’oro e d’argento, suppellettili ricamate e
berline tutte d’oro; ma, per sua disgrazia, quest’uomo aveva la barba blu e ciò
lo rendeva così brutto e spaventoso che non c’era ragazza o maritata, la quale,
vedendolo non fuggisse per la paura.

Una sua vicina, dama molto distinta, aveva due
figliole belle come il sole. Egli ne chiese una in matrimonio, lasciando alla
madre la scelta di quella che avesse voluto dargli. Ma nessuna delle due ne
voleva sapere, e se lo rimandavano l’una all’altra, non potendo risolversi a
sposare un uomo il quale avesse la barba blu.

Un’altra cosa poi a loro non andava proprio a genio:
era che egli aveva già sposato parecchie donne, e nessuno sapeva che fine
avessero fatto.

Barbablù, per fare meglio conoscenza, le condusse,
insieme alla madre, a tre o…

View original post 958 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...