Curiosando qui e là

Napoli ieri oggi e domani

Basi spaziali

Negli ultimi anni il numero di vettori, razzi e
navette spaziali che hanno portato in orbita satelliti, parti di Stazione
Spaziale Internazionale, uomini e sonde è stato notevole.

La maggior parte dei lanci sono razzi per la messa in
orbita di satelliti per telecomunicazioni, meteorologici e scientifici.

Le basi spaziali da cui partono la maggior parte dei
razzi sono: le due basi americane di Cape Canaveral e di Vandenberg, la base
europea di Kourou, nella Guaiana francese, le due russe di Baikonur, in
Kazakistan, e di Plesetsk nella Russia stessa, la base giapponese di Kagoshima
Space Center, nel Mar del Giappone, la cinese di Xi-chang Satellite Launching
Center e infine la Sea Launch, una base privata che si trova nell’Oceano
Pacifico.

La nascita dei talebani

I talebani, un gruppo di giovani studenti islamici riuniti intorno al mullah (maestro) Mohammed Omar e in gran parte cresciuti nei campi profughi…

View original post 301 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...