Giardinaggio

Napoli ieri oggi e domani

Riproduzione gamica e agamica

La riproduzione dei vegetali avviene in due modi:

  • Attraverso il seme, detto anche sistema di
    riproduzione per via gamica;
  • Utilizzando una parte di pianta, detto anche sistema
    per via agamica.

Mediante il seme si riproducono la maggior parte degli
ortaggi. La propagazione per via agamica, invece, è molto diffusa negli alberi
da frutto, benché talvolta possa interessare anche il nostro orto, in modo
particolare per quanto concerne le piante aromatiche.

Tra le principali tecniche di riproduzione agamica
ricordiamo la talea, il pollone radicale, la propaggine e lo stolone.

Di tutte queste la più nota e diffusa è senza dubbio
la talea la quale consiste
nell’asportare una parte di pianta (ramo, foglia, fusto, radice), interrarla e
curarla in maniera che possa attecchire e originare una nuova pianta.

Il pollone
radicale
si applica su piante che emettono polloni, come, ad esempio, i
carciofi. La radice della pianta madre…

View original post 878 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.