L’angolo della Poesia

Napoli ieri oggi e domani

Settimana Santa

  • La viola di Pasqua – Sono le voci per il quartiere:

una buona fornacella … forno di campagna …

andiamo che ho il grano per la pastiera.

Sono le prime voci dentro la Settimana Santa.

Giovedì Santo! Le chiese si sono aperte …

I Sepolcri sono esposti … Gusto, fede e Arte.

Gesù è disteso per terra, con gli occhi chiusi

con le mani e i piedi bucati a sangue,

si intravede tra la luce, fiori, lacrime e preghiere,

con ceste di spighe di grano, gialle e bianche.

Per le strade un via vai per fare lo struscio,

via Toledo e affollata da sopra a sotto,

chi indossa la pelliccia nuova, chi il pellicciotto,

e chi un giaccone di camoscio.

Si avvicina il Venerdì più triste e santo …

Nuvole nere fanno divenire scuro il cielo …

Piange la Madonna e a
tutti viene da piangere!

Gesù è…

View original post 74 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...