Curiosando qui e là

Napoli ieri oggi e domani

Come mai lo
stomaco non digerisce se stesso.

Lo stomaco è un organo formato da più strati. Quello più
esterno ospita numerose ghiandole gastriche, che producono, e riversano all’interno
dello stomaco, acido cloridrico e pepsina, un enzima, entrambi responsabili
della distruzione del cibo. In compenso, le cellule che compongono l’epitelio
gastrico più interno, vale a dire rivolto verso la cavità dello stomaco,
producono una soluzione alcalina ricca di bicarbonato, che neutralizza l’acido:
è questa continua produzione di bicarbonato che protegge lo stomaco dall’autodigestione.

In alcuni individui, tale naturale difesa, a causa
dell’assunzione di farmaci anti-infiammatori o per l’azione di un batterio, non
funziona come dovrebbe. E in questo caso compaiono le ulcere gastriche, vale a
dire lesioni della parete dello stomaco.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...