Astrologia

TORO – 21 APRILE – 21 MAGGIO

Governato da venere – elemento terra – colore verde smeraldo – simboleggiato da un toro.

Il Toro, secondo segno dello Zodiaco, offre possibilità di affermazione e concretizzazione dei desideri, garantisce fecondità e prosperità; le antiche rappresentazioni di questo segno trasformavano le corna in una mezza luna: la luna infatti si trova in esaltazione nel Toro. Nel corpo umano questo segno è associato al collo e alla gola; i nativi sono pertanto soggetti sensuali che approfittano di tutti i piaceri della vita, a cominciare da quelli della buona tavola. Molto attaccato ai suoi averi, il Toro ama eccessivamente il risparmio e l’economia. Inoltre, tende a conservare di generazione in generazione l’abitazione di famiglia o la casa di campagna che gli consente, soprattutto se vive in città, di riprendere contatto con il suo elemento, la Terra, e di attingervi molte risorse.  Spesso i Tori amano la lotta, anche se lo negano decisamente. Chiunque, dopo aver chiacchierato un po’ con loro, si rende bene conto che essi hanno un estremo bisogno di stabilità. Desiderano avvertire nella loro vita una continuità, un tranquillo fluire degli eventi senza troppi sbalzi. Così, ciò che pare noioso ad altri segni, è per i Tori auspicabile e tranquillizzante: per loro è particolarmente difficile accettare di cambiare abitudini. Pertanto essi possono diventare monotoni e fortemente condizionati dalla routine; anche quando certe abitudini diventano insostenibili, essi fanno di tutto per non cambiare niente. E’ quasi impossibile persuadere un Toro a cambiare idea, anche se ci sarebbero ottime ragioni per farlo e più si insiste più si arrampica sugli specchi per difendere il suo punto di vista. Talvolta la testardaggine dei Tori è tale da sfociare nella caparbietà e nell’ottusità. Il loro bisogno di stabilità coinvolge tutti gli ambiti della vita. Desiderano la sicurezza materiale e quindi lavorano duramente per garantire a sé stessi e alla famiglia una certa solidità finanziaria; la loro casa è bella e piena di oggetti di valore, non tanto per soddisfare un senso estetico, quanto per dimostrare il loro successo. Anche la sicurezza affettiva è fondamentale per i nativi del segno. In amore sono devoti e fedeli; non è necessario far giochi di seduzione per farsi conquistare, basta semplicemente dimostrare di ricambiare l’amore e di non avere l’intenzione di spezzar loro il cuore. Sfortunatamente hanno sempre bisogno di sapere dov’è e che cosa fa il partner e sono molto possessivi; pensano che il coniuge sia una loro proprietà, come la loro poltrona preferita o la televisione e se questo al coniuge non piace, dovrà cercare di farlo capire con gentilezza fin dall’inizio. Il segno del Toro è governato da Venere, il pianeta dell’amoree del piacere, e non soltanto sessuale. I Tori dunque non sono solo amanti “golosi”, ma amano anche il buon cibo e le bevande, cosicché spesso il portafoglio e la linea ne risentono sensibilmente. Il Toro è il segno più sensuale e godereccio di tutto lo Zodiaco; i nativi dunque, quando trovano la persona giusta, sono molto sensuali e affascinanti. Molti Tori hanno grande propensione per la musica e spesso hanno una bella voce adatta al canto e alla recitazione. Di solito sono anche belli fisicamente. Infine i nati sotto il segno del toro sono grandi amanti della natura e spesso scelgono di vivere in campagna; si dedicano volentieri al giardinaggio e sono dotati di un eccezionale pollice verde. Coltivare la terra li aiuta a sciogliere lo stress, che diversamente potrebbe materializzarsi con stati di malattia che coinvolgono soprattutto la gola.

Una risposta a "Astrologia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...