La favola del giorno

Napoli ieri oggi e domani

Il Gatto con
gli stivali

Il Re volle che egli salisse nella sua berlina e
proseguisse con loro la passeggiata. Il Gatto, felice nel vedere che il suo piano cominciava a
riuscire, corse avanti, e avendo incontrato alcuni contadini che falciavano in
un prato, disse loro:

  • Brava gente che falciate, se non dite al Re che questo
    prato appartiene al signor Marchese di Carabas, sarete tutti triturati a
    pezzettini, come carne da polpette!

Il Re non tardò a chiedere ai falciatori di chi fosse
il prato che stavano falciando.

  • E’ del signor Marchese di Carabas, – risposero ad una
    voce, perché la minaccia del Gatto li aveva molto impauriti.
  • Avete una bella proprietà, – disse il Re al Marchese
    di Carabas.
  • Come dite voi, Maestà, – rispose il Marchese, –
    infatti è una prateria che ogni anno non manca di fruttarmi un buon raccolto.

Il bravo Gatto, che continuava a…

View original post 684 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.