Scuola di cucina – ricette tipiche

Ziti tagliati alla genovese

Non lasciatevi ingannare dal nome è una ricetta tipica napoletana.

Ingredienti: ziti tagliati 400gr, muscolo di manzo 500gr, burro 100gr, cipolle 500gr, salame napoletano 70gr, olio extravergine d’oliva 1dl, 1 carota, 1 costa di sedano, vino bianco 0,5dl, pecorino romano grattugiato 50gr, pomodorini n. 3, parmigiano grattugiato 50gr, sale.

Esecuzione: legate il pezzo di carne. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà; riducete il salame a pezzetti.

Fate rosolare in una capiente casseruola la carne nell’olio e nel burro. Unite le cipolle affettate, il sedano e le carote tritati, i pomodorini e il salame, poi aggiungete 5-6 dl d’acqua, coprite e fate cuocere a fuoco basso per circa 2 ore, mescolando di tanto in tanto.

Quando l’acqua si sarà consumata, togliete la carne e alzate la fiamma. Versate il vino e fatelo evaporare, mescolando, fino a ottenere una salsa lucida e scura. Unite di nuovo la carne, 3 dl d’acqua e il sale e fate insaporire a fuoco basso per 10 minuti.

Nel frattempo, face cuocere gli ziti spezzati, scolateli, conditeli con la salsa (tenendone una parte per la carne), cospargete con parmigiano e pecorino e servite.

Una risposta a "Scuola di cucina – ricette tipiche"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.