Monumenti di Napoli

Napoli ieri oggi e domani

Cappella
Pontano

Via tribunali

La piccola ed elegante costruzione rettangolare, che
risale al 1492, è considerata uno dei più significativi monumenti
rinascimentali dell’Italia meridionale.

A commissionarla, forse a fra’ Giocondo forse a
Francesco Di Giorgio, fu Giovanni Pontano, celebre umanista e segretario di
Alfonso d’Aragona. L’interno, restaurato alla fine del XVIII secolo, conserva
un bel pavimento di piastrelle invetriate e, alle pareti, le epigrafi latine
dettate dallo stesso Pontano.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.