Animali in genere

Napoli ieri oggi e domani

I canidi – 1

I canidi (famiglia Canidae; LTT 34-135cm, LC 11-54cm, peso
1,5-75kg – superfamiglia dei cinofeloidei – famiglia dei canidi; i maschi sono
di norma più imponenti delle femmine) hanno una corporatura slanciata e
muscolosa, che si assottiglia nella regione inguinale; gli arti sono spesso
lunghi e con piccoli piedi: quelli anteriori pentadattili (a eccezione del
Licaone) e quelli posteriori sempre tetradattili; le unghie sono robuste,
smussate e non retrattili, per cui la loro impronta è chiaramente riconoscibile
nell’orma degli animali. Il cranio ha una forma allungata; il capo termina in
un muso lungo e slanciato; le orecchie sono di solito triangolari e in alcune
specie (Volpi pigmee, Fennec, Otocione) assai sviluppate; la coda è perlopiù
folta e cespugliosa. I 42 denti sono distribuiti 3-1-4-3 superiori 3-1-4-2
inferiori (fanno eccezione lo Speoto con 38 denti, il Cuon alpino con 40 e
l’Otocione con 48); i molari hanno la…

View original post 396 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.