L’angolo della Poesia

Napoli ieri oggi e domani

15 Maggio
1848

Fa juorno e per le strate

Portano le carrozze da fore a le remesse,

le banche d’acquaiuole, pe’ fa li barricate…

Le ccase so’ na mutria; li purtone so’ ‘nchiuse;

na Cumpgnia cumanna de Guardia Naziunale,

vicino a Santa Briggeta, don Michele Viscuse…

  • Ll’uommene in riga! All’arme! Vene lu generale

a spezziunà lu posto. – Vide nu curre curre;

ma so’ rummase sule

tre gatte e li tammurre,

e de la forza armata

li cchiù futtute ‘ncule

hanno pigliato l’uoseme, e se la so’ sfilata.

  • E chisti cca so ll’uommene? – dice lu generale.
  • Neh! Don Michele? – Ll’uommene

se ne so’ ghjute ‘e presse! –

risponne don Michele – chisti cca songo ‘e fesse!

(Marchese di
Caccavone)

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.