Monumenti di Napoli

Ospedale di Santa Maria della Pace

Via Tribunali 227

Un bel portale strombato a tutto sesto dà accesso al palazzo appartenuto agli inizi del Quattrocento a Sergianni Caracciolo, favorito di Giovanna II, e acquistato nel 1587 dai frati di San Giovanni di Dio, ordine ospedaliero detto anche “Fatebenefratelli”, che lo ampliarono e lo trasformarono nell’omonimo ospedale, funzionante in questa sede fino al 1974 e poi trasferito a via Manzoni.

Attualmente l’edificio ospita uffici giudiziari e comunali.

Dall’androne si accede al primo chiostro seicentesco e di qui al secondo, settecentesco, singolare per il livello inferiore che corrisponde alla quota di vico Nuovo Pace, parallelo a via Tribunali, ma di circa quattro metri più basso.

Dall’androne d’ingresso una scala conduce al bel salone affrescato, enorme ambiente lungo ottantaquattro metri, dove si trovavano un tempo i letti degli infermi, interamente circondato da un ballatoio dal quale, senza pericolo di contagio, si poteva far visita agli ammalati.

Sulla destra del portale è la facciata marmorea della chiesa di Santa Maria della Pace, realizzata a partire dal 1629.

Una risposta a "Monumenti di Napoli"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.