La favola del giorno

Napoli ieri oggi e domani

La moglie di
Paddy Corcoran

Per diversi anni la moglie di Paddy Corcoran soffrì di
un genere di disturbo che nessuno riusciva del tutto a comprendere.

Era ammalata e non era ammalata; stava bene e non
stava bene; desiderava quello che desiderano le dame che amano il loro signore
e non desiderava ciò che queste dame desiderano. Insomma nessuno sapeva dire
cosa avesse. C’era qualcosa che le rodeva il cuore e che rendeva la vita
difficile a suo marito; perché, Dio ci salvi, fosse stata fame quella cosa che
la rodeva, non si sarebbe mai riusciti a saziarla neppure in un giorno d’estate.
La povera donna era delicata oltre ogni dire, e non aveva assolutamente
appetito, non ne aveva affatto, salvo essere un po’ attirata da una cotoletta
di montone, o da una bistecca, o comunque da un boccone di carne. Certo che –
Dio l’aiuti! – soprattutto con la…

View original post 571 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.