Locali storici e tipici napoletani

Giuseppe Ferrigno

Via San Gregorio Armeno 10

La bottega di questo artigiano, erede di una famiglia che fin dall’Ottocento scolpiva pastori, è sobria e senza fronzoli: semplici ripiani accolgono madonne, bambinelli, san Giuseppe, angeli, buoi, zampognari, pescatori, mercanti, insomma tutta la variegata e festosa umanità dei personaggi di creta entrati a far parte dell’iconografia presepiale, insieme ad ultimi arrivati come Totò, Eduardo, Troisi (Massimo), Daniele (Pino) e ogni anno nuovi personaggi.

Ma qui è possibile acquistare anche pastori vestiti (magari con stoffe antiche), creati ancora alla maniera settecentesca, con stoppa, legno, fil di ferro, terracotta.

All’ingresso a testimoniare una fama raggiunta un po’ dovunque, autografi, foto con dedica e ringraziamenti di acquirenti illustri.

Annunci

Una risposta a "Locali storici e tipici napoletani"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.