Esplosivo e inossidabile, malleabile e rigido, leggero e riciclabile

Napoli ieri oggi e domani

L’alluminio
dei miracoli – 3

E il tetrapack, la confezione in carta e alluminio utilizzato per latte e succhi di frutta? Si possono riciclare insieme alla carta. La parte in carta, infatti viene recuperata, e l’alluminio è bruciato per ricavare energia. Ma si lavora già ad impianti dove avverrà il riciclo completo.

Già oggi riciclabili sono invece i cavi dell’alta
tensione, anch’essi in gran parte d’alluminio. Rispetto al rame, per esempio, l’alluminio
è 3 volte più leggero e, a parità di peso, conduce il doppio dell’elettricità. Cavi
e contatti in alluminio si trovano anche nelle lampadine e nei circuiti
integrati.

Oltre a essere un buon conduttore di elettricità, l’alluminio
riflette sia la luce sia le microonde. Per questo lo si usa per gli specchi ad
altissima precisione dei telescopi, e anche per registrare cd e dvd: i dati
sono rappresentati da incavi presenti sulla pellicola d’alluminio, protetta da
uno strato…

View original post 468 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.