L’uomo e il suo cane – cani e bambini – 2

Il cane ha una capacità incredibile di intuire quello che stiamo pensando ed anche i nostri sentimenti… E’ capace di superare la barriera della mente ogni volta che lo desidera. (F. Siano)

Se cani e bambini giocano insieme, magari in un prato, si dovrà tenere conto dell’istinto predatorio del cane. Esso, infatti, discende dal lupo e ha ereditato la tendenza alla caccia in modo maggiore o minore a seconda della razza. Questo istinto, se è molto sviluppato e il cane è sovraeccitato dal gioco, potrebbe portare il cane a scambiare un bambino che corre per una preda, e quindi a rincorrerlo per catturarlo. Per evitare questo atteggiamento, basterà interrompere periodicamente il gioco quando ci si accorge che sta diventando troppo sfrenato. Ci sono poi due momenti delicati, specie se il cane è adulto: quello del pasto e quello del sonno. Molti cani non permettono che venga toccata la propria ciotola mentre stanno mangiando, perché mangiare per loro non è solo nutrirsi, ma anche affermare una ben precisa posizione nella scala gerarchica, tanto più se il cane è di forte temperamento e quindi tende a dominare. Toccare il cibo a un cane dominante potrebbe costare un morso d’intimidazione. Anche quando il cane dorme non bisogna toccarlo, non per nulla esiste un saggio proverbio popolare che dice: “Non svegliare il can che dorme”

La spiegazione è che la fase del sonno nell’animale selvatico, dal quale il cane deriva, è un momento di vulnerabilità: bisogna quindi insegnare ai bambini che non si deve interferire in modo brusco mentre il cane riposa, altrimenti si rischia un atto di ribellione.

Vediamo ora le razze mediamente più adatte a vivere con i bambini. Occorre considerare queste indicazioni valutando soprattutto i possibili problemi del singolo soggetto: prima di lasciare, quindi, i bambini incustoditi insieme a un cane, bisognerà avere la certezza delle sue reazioni, del suo comportamento e di quello dei bambini nei confronti dell’animale.

Tra le razze più indicate a vivere con i bambini troviamo molti molossi, primo tra tutti il Bulldog. Questo cane, nonostante l’aspetto arcigno, possiede un animo buono e sensibile, propenso a prendersi cura dei più piccoli e dei più deboli, custodendo e proteggendo i bambini anche a prezzo della vita.

I Retriever sono particolarmente protettivi e delicati con grandi e piccoli, purché venga controllata l’esuberanza di alcuni esemplari, che le forze ridotte di un bambino possono non riuscire a contenere. Anche molti molossi di grossa taglia, come il Dougue de Bordeaux, il Bullmastiff, il Cane Corso, il Mastino Napoletano, il Dogo Argentino, il Mastiff, il Cane da Pastore dell’Asia Centrale, l’Alano, il Boxer, sono pacifici nei rapporti con i loro piccoli amici.

I Terrier sono un po’ agitati e pretendono di essere rispettati, quindi vanno benissimo per i bambini perché sono molto giocherelloni, ma bisogna lasciar loro gli spazi di cui hanno bisogno. Fanno eccezione l’American Staffordshire Terrier, lo Staffordshire Bull Terrier e il Bull Terrier, che sono molto pazienti e tolleranti. Infine, vanno bene anche i cani da pastore, come il Pastore Tedesco o il Belga, ma anche il Collie, il Bergamasco, i pastori francesi come il Briard e quelli svizzeri e spagnoli. Concludendo, tutti i cani di buon carattere possono vivere con i bambini, purché siano amati e, soprattutto rispettati.

Consiglio finale: quando in una casa ove vi è già un cane e addirittura adulto e da parecchio tempo e si introduce in famiglia un altro animale o un bambino, bisogna fare in modo che prima di entrare in casa, il cane venga alla porta a ricevere il nuovo venuto, ad annusarlo e a farne la conoscenza, a quel punto si può rientrare in casa tutti insieme. fine

Una risposta a "L’uomo e il suo cane – cani e bambini – 2"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.