L’angolo della Poesia

Decisione – versione

Mi piacerebbe comprare un uccellino,

per sistemarlo fuori al balcone,

per sentirlo cantare a tutte le ore

insieme a tutti gli uccellini del rione.

Mi fermo spesso al negozio degli animali,

lo scelgo, lo guardo, e contratto anche il prezzo,

ma poi mi manca sempre di decidere

e, ringraziando, dico “Poi ci penso”.

Non è per il prezzo, no, per l’amor di Dio,

la questione è solo di coscienza;

un uccellino in una gabbia non sta bene

e a me sembrerebbe proprio una violenza.

Anche per me è stata la stessa cosa,

e, per poter vivere senza sorprese,

mi sono infilato dentro una gabbia

perdendo la libertà per pochi soldi al mese.

Però non mi lamento, lo dico per davvero,

perché dentro quella gabbia ci trovai

un’altra creatura, l’anima gemella,

e mi dimenticai che stavo in una cella.

Perciò tenendo conto di questo fatto,

ho deciso che mi tolgo lo sfizio.

Però nella gabbia sai cosa faccio?

Ci metto una canarina e un cardellino.

(M. Lianza)

Una risposta a "L’angolo della Poesia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.