Locali storici e tipici napoletani

Napoli ieri oggi e domani

Campagnola

Via dei
Tribunali 47

Bancone di marmo di antica memoria, otri di legno con
vino sfuso e centinaia di bottiglie di etichette diverse fra le quali spicca,
insieme a una madonna, il ritratto di Diego Maradona.

A mezzogiorno l’enoteca funziona anche come trattoria:
nel retrobottega anni Cinquanta, con la plastica verde acqua alle pareti, il
neon e la cucina a vista, si possono gustare piatti tradizionali.

Il menù è scritto sulla lavagna: pasta e fagioli,
maccheroni al ragù, baccalà in bianco, molti contorni. Il costo di un pasto
completo sfiora i dieci euro solo per chi sceglie la bistecca.

La scrittrice Fabrizia Ramondino, habituée del locale,
ha voluto che fossero girate qui alcune scene del film di Mario Martone “Morte
di un matematico napoletano”, di cui ha scritto la sceneggiatura.

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.