la favola del giorno

Napoli ieri oggi e domani

LA ZANZARA

Ngoe Tam, un modesto agricoltore, aveva sposato Nhan Djep.

I due giovani erano poveri, ma in ottima salute e sembravano destinati a gioire della felicità di una semplice vita contadina. L’uomo lavorava in una risaia e coltivava un piccolo campo di gelsi, la moglie era impegnata ad allevare bachi da seta. Ma Nhan Djep era una civetta; ella era pigra e sognava solo lussi e piaceri, però era anche abbastanza intelligente da nascondere i suoi desideri e le sue ambizioni al marito il cui amore era genuino anche se egli non era né esigente né perspicace, anzi pensava che la moglie fosse contenta della sua sorte.

Ngoe Tam si impegnava con assiduità per alleviare la loro povertà e migliorare le loro condizioni di vita.

Improvvisamente Nhan Djep morì. Ngoe Tam precipitò in una così fonda disperazione che non volle lasciare il corpo della moglie e si oppose alla…

View original post 655 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.