Mondo – L’Islanda

Napoli ieri oggi e domani

L’Islanda è una terra primordiale: ghiaccio, fuoco, tanti geyser e
pochi abitanti che non hanno cognome e come stufa un vulcano.

L’Islanda è lambita dal Circolo Polare Artico. Reykjavik è la capitale
più a nord del mondo. La sua temperatura media è di 0° C d’inverno e 10° C
d’estate.

Volando con la fantasia,
come in un sogno, mettete di svegliarvi una mattina con una strana sensazione
di calore, innaturale per un giorno di gennaio. Mettete di andare alla finestra
e di accorgervi che fuori, proprio tra le case, si è aperto un cratere che
butta lava rovente. Mettete infine che l’eruzione vada avanti per sei mesi. Che
fate? Ve ne andate per sempre?

Gli abitanti di Heimaey,
un’isoletta a sud dell’Islanda, nel 1973 fecero tutt’altro: felici di aver
scoperto che sotto le loro case c’era un vulcano attivo, attesero che la lava
si placasse, poi costruirono un grande impianto…

View original post 447 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.