Locali storici e tipici napoletani

Multisala Modernissimo

Via Cisterna dell’Olio 57

Negli anni Venti del secolo scorso il locale era un teatro dal sapore liberty, solo più tardi divenne anche cinematografo.

Distrutto durante la guerra, fu ricostruito nel 1958 con soluzioni d’avanguardia per l’epoca.

Oggi è una multisala, la prima del mezzogiorno e una delle prime in Italia ad utilizzare il sistema Digital Sound.

Quattro le sale, per un totale di circa ottocento posti. La programmazione è articolata: superproduzioni Usa per la più grande, film d’autore per le due “medie”, cult-movie, magari in versione originale, per quella a trentacinque posti. Agli spazi cinematografici si affiancano il Mod Café e il punto vendita di libri e cd sul tema.

La domenica mattina si svolgono gli “Incontri con l’autore” ai quali partecipano artisti e registi di fama.

La memoria del luogo è leggibile nella facciata ripristinata con un attento restauro e nei cimeli sparsi un po’ dovunque: dalla cassa del 1930 ad un vecchio proiettore 35 mm, fino ai fregi e alle decorazioni appese al muro della sala più piccola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.