Locali storici e tipici napoletani

Tabaccaio Al Centro Storico

Via San Biagio dei Librai 34

Più che una tabaccheria sembra un bazar, forse l’immagine più emblematica della Napoli città-ponte fra Oriente e Occidente.

Vetrine, mensole e banco sono letteralmente seppelliti sotto le cose più strane: quaderni vecchi e nuovi, ombrelli, caramelle, detersivi, trenini di latta, teste e busti di San Gennaro, Pulcinella, lacci da scarpe, libri usati, cartoline fuori moda, penne, ventagli, grappoli di cornetti portafortuna.

Don Peppino, elegante e gentile, si muove con sicurezza fra le mercanzie del suo singolare negozio per esaudire miracolosamente ogni desiderio della sua vasta clientela.

Docenti universitari e artigiani, professionisti e commercianti vengono qui non solo per comprare, ma per salutare, chiedere un’informazione, commentare fatti del giorno.

Per i turisti di passaggio, infine, don Peppino si trasforma in un’ottima guida e la sua tabaccheria è un sicuro punto di riferimento per qualsiasi problema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.