La ricetta del giorno

Fritto misto di pesce

Ingredienti: triglie 500 gr, merluzzetti 500 gr, seppioline 250 gr, calamaretti 250 gr, gamberi 250 gr, scampi sgusciati 250 gr, cozze sgusciate 100 gr, farina, 2 limoni, olio extravergine d’oliva, sale.

Esecuzione: pulire accuratamente tutto il pesce, lavarlo sotto l’acqua corrente e asciugarlo.

Calamari e seppie possono essere lasciati interi se piccolissimi, altrimenti vanno tagliati ad anelli.

Riscaldare in una larga padella abbondante olio, infarinare per bene il pesce, e metterlo nell’olio bollente a friggere. Dorarli a fuoco vivace in entrambi i lati e passarli a sgocciolare su carta assorbente da cucina.

Sistemarli su un piatto da portata e spruzzarli di sale.

La frittura dei pesci, soprattutto calamari e seppie deve durare poco tempo altrimenti potrebbero indurirsi e risultare gommosi.

Guarnire il piatto con spicchi di limone e accompagnare il fritto con una ricca insalata mista. Buon appetito.

6 risposte a "La ricetta del giorno"

    1. buon giorno Alessia e allora non c’è problema perché la frittura di pesce per riempire una persona c’è ne vuole tanta in quanto si mangia piano piano, si prende una triglia che come si sa è abbastanza spinosa quindi si pulisce con attenzione, poi si spruzza sopra qualche goccia di limone e si mangia, io ci metto anche un pochino di pepe, ma non dirlo a nessuno, poi si prende un merluzzetto, con lui si fa prima perché ha solo una spina centrale, limone e pepe anche qui, perché il merluzzetto, almeno secondo me è meno saporito di una bella triglietta di scoglio, poi un bel pezzetto di calamaro verace, poi una seppiolina, poi un gambero, poi uno scampo, poi, poi, poi, hai visto quando tempo ci abbiamo messo per fare un primo giro, e a questo ritmo quando ci si riempe talmente da scoppiare? se è a pranzo forse la sera. E immagina tutto questo seduti a un tavolino di ristorante affianco al mare a Forio d’Ischia, con la frittura già cotta e bene con pescetti di paranza appena pescati dallo chef del ristorante, accompagnata da un bel calice di vino bianco frizzante gelato. Che goduria. Un salutone.

      Piace a 1 persona

      1. perché avevo una bella attività con grossi guadagni, ma che all’improvviso è finita, lasciandomi pieno di problemi in quanto mi ero costruito una bellissima fattoria piena di animali, non me ne mancava nessuno ma le spese per mantenerli erano tante e con la fine della mia attività mi sono trovato senza entrate.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.