Ricette di Cucina – Garganelli con stracotto di vitello

Una ricetta di media difficoltà. Tempi di preparazione: 20 minuti + il tempo per preparare la pasta fresca se la fate voi e 15 minuti di ammollo per i funghi. Tempi di cottura 2 ore e 45 minuti. Il vino consigliato: Solopaca Rosso (Campania) oppure Trentino Marzemino Rosso (Trentino-Alto Adige)

Ingredienti per 4 persone: 400 gr di garganelli, 400 gr di spalla di vitello, 2 cipolle 100 gr di panna, 20 gr di funghi secchi, 1 costa di sedano, 1 rametto di timo, 1 mazzetto di basilico, 1 mazzetto di prezzemolo, brodo di pollo, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Esecuzione: mondate e tritate la cipolla e il sedano; lavate e sminuzzate il basilico e il prezzemolo; ponete i funghi ad ammollare in poca acqua tiepida.

Fate appassire le cipolle e il sedano in un tegame con poco olio, quindi fatevi insaporire per qualche minuto i funghi sgocciolati e spezzettati e il timo.

Unite la carne e rosolatela da tutti i lati, poi aggiungete il brodo fino quasi a coprirla, salate, pepate e lasciatela stufare a tegame coperto per non meno di 2 ore e 30 minuti.

Appena la carne sarà cotta, sgocciolatela e tenetela da parte. Incorporate al fondo di cottura la panna e passatelo al mixer, poi raccoglietelo in una padella e portatelo a bollore.

Lessate i garganelli in una pentola con abbondante acqua bollente e salata, scolateli al dente e trasferiteli nella padella con il sugo.

Fateli insaporire per qualche minuto e serviteli subito in tavola, con un trito di basilico e prezzemolo. Buon appetito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.