Curiosando qui e là

Da cosa deriva la parola “lesbica”?

La parola “lesbica” deriva da Lesbo, l’isola dell’arcipelago greco dove, intorno al 630 a. C., nacque e visse parte della sua vita la poetessa Saffo.

Nella sua casa, Saffo ospitava una comunità educativa e nello stesso tempo religiosa, artistica e omosessuale, formata da fanciulle in età prematrimoniale.

Nell’antica Grecia, istituzioni analoghe esistevano ed erano molto diffuse, anche se di solito erano riservate ai giovani maschi.

Saffo, secondo antiche fonti, fu sposata ad un mercante ed ebbe dei figli. Secondo altri autori, tra i quali il poeta latino Ovidio, la poetessa si innamorò del bellissimo Faone e, respinta dal giovane, si uccise gettandosi dalla rupe di Leucade.

Gli aggettivi saffico e lesbico, per definire l’amore tra donne, vennero utilizzati a partire dal Rinascimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.