Monumenti di Napoli

L’età dei Normanni – 10

Una veduta notturna di Montesarchio (Benevento) che nel XII secolo fu prima del normanno Umfredo, poi di Rainulfo I di Alife e infine di re Ruggiero.

Un nuovo ordinamento della società – 2

Questo processo riorganizzativo alla lunga produsse un ristagno della mobilità sociale, a scapito soprattutto della classe mediana, alla quale appartenevano sia i nobili di origine ducale, sia i notai, i medici, i liberi professionisti, i possidenti terrieri, ai quali di fatto venne impedita ogni ulteriore ascesa sociale.

Per queste classi la situazione peggiorò ulteriormente quando furono inaspriti i tributi sui loro beni patrimoniali, dai quali erano invece esentati i cavalieri feudali: mentre per questi ultimi la sorte della monarchia normanna doveva essere difesa a ragione dei loro privilegi, per gli il miglioramento della propria condizione poteva avvenire solo con la caduta del regime normanno.

La morte di Ruggiero II, avvenuta nel 1154, sembrò fornire l’occasione adatta per una rivolta, che venne però repressa con facilità dal ceto nobiliare fedele ai Normanni.

Nel campo economico e commerciale Napoli si apprestò a vivere un periodo dinamico e vivace. I mercanti napoletani cominciarono infatti a percorrere le vie del regno e a imporre i propri prodotti, in particolare quelle pezze di lino che tanta ammirazione avevano suscitato tra i viaggiatori arabi, ma anche altri prodotti locali, come i cereali, il vino, la frutta, e numerosi merci giunte a Napoli per via marittima.

La città divenne centro ambito per floride colonie di mercanti e banchieri, come i pisani, i gaetani, gli amalfitani: a questi ultimi la cittadinanza riconobbe, sul finire del XII secolo, un importante privilegio, che offriva agli abitanti della costiera le stesse franchigie, che godevano i napoletani nel commercio. Parimenti si poté assistere a un graduale inserimento dell’aristocrazia costiera nella struttura sociale cittadina, con un processo di integrazione che durò un tempo relativamente breve. Continua domani.

4 risposte a "Monumenti di Napoli"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.