Monumenti di Napoli

L’età dei Normanni – 15

Le strutture difensive – 3

Un altro scorcio dell’interno di Castel dell’Ovo

In tale contesto, la realizzazione di Castel Capuano coincide con la crescita di importanza dell’area orientale della città e costituisce un sintomo del notevole sviluppo urbano verificatosi su quel versante, pur limitato dalla presenza degli acquitrini.

L’altro castello utilizzato dai Normanni, Castel dell’Ovo, era una vera e propria testa di ponte protesa sul mare, e venne scelto come residenza ufficiale prima di Castel Capuano.

Le due fortezze, situate a oriente verso l’entroterra e a occidente sul mare, indicano una strategia di decentramento urbano volta a superare gli angusti confini della città ducale. Non a caso l’autorità politica si trasferì dal palazzo ducale bizantino, che era situato sul Monterone, nelle nuove strutture fortificate. Lo spostamento della residenza ufficiale, destinato ad accogliere i cerimoniali legati all’espressione della regalità oltre che le stesse strutture amministrative, sembra  del resto confermare il ruolo di Napoli come uno dei centri politici e militari più importanti del nuovo regno.

Il castello sull’isola

Ruggero II d’Altavilla comprese subito l’importanza strategica dell’isolotto di Megaride, provvedendo a fortificarlo adeguatamente con la costruzione del nucleo di quello che in seguito sarà chiamato Castel dell’Ovo.

Sulla piccola isola, oggi collegata a via Partenope attraverso un ponte in muratura, il patrizio romano Lucio Licinio Lucullo, nel I secolo a. C. aveva fatto costruire una sua villa, che proseguiva poi verso la terraferma, sulla vicina collina di Pizzofalcone, dove, tra l’altro, fu ospitato il poeta Virgilio durante un soggiorno a Napoli. Continua domani.

Una risposta a "Monumenti di Napoli"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.