Monumenti di Napoli

Al tempo degli Svevi – 4

La nascita dell’Università – 2

Gli unici però che poterono vantare il titolo ufficiale di filosofo e di astrologo furono Michele Scoto e il greco Teodoro. Il primo preparò per l’imperatore un sommario latino di un famoso trattato, il “De animalibus”, oltre a lavorare su una serie di scritti riguardanti l’astrologia, la meteorologia e la fisiognomica. Teodoro fu astrologo, scrisse e tradusse dall’arabo, preparò un trattato di igiene, e realizzò la versione latina di un testo sulla falconeria.

Federico decise di estendere a Napoli la sua politica di grande apertura culturale, affidando a Pier delle Vigne l’incarico di stilare l’atto di fondazione dell’Università di Napoli, la quinta ad essere istituita in Italia dopo gli atenei di Bologna, Vicenza, Arezzo e Padova.

Con un editto emanato dalla città di Siracusa il re fece noto di aver scelto Napoli come sede dello “Studium” per una serie di fattori concomitanti: la favorevole posizione geografica, che più di Palermo avrebbe potuto attirare l’interesse dei giovani provenienti dall’Italia centrale e settentrionale, il miglior livello di vita della città campana, la presenza di un numero elevato di giovani già avviati alla scolarizzazione, le migliori condizioni di ospitalità che potevano essere garantite grazie a un più ricco patrimonio di unità abitative a prezzi relativamente contenuti.

Certamente l’Università sorta a Napoli doveva, nei programmi dell’imperatore, impedire che i giovani meridionali frequentassero le università dell’Italia centro-settentrionale, in particolare quella di Bologna: anzi, ai sudditi del regno fu vietato di studiare altrove. Continua domani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.