L’ARTE DEI TAROCCHI – 9

ARCANI MINORI – 4

I DIECI

Dieci è il numero del completamento, della fine di un ciclo e dell’inizio di un altro, nel quale potremo mettere a frutto le conoscenze che abbiamo conquistato nei cicli precedenti.

Il Dieci di Denari e il Dieci di Coppe presagiscono un raggiungimento molto positivo, mentre il Dieci di Bastoni e il Dieci di Spade indicano difficoltà che però saranno superate.

DIECI DI COPPE

Questa carta presagisce felicità e soddisfazione, specialmente in casa, relativamente alla famiglia. Dice al consultante che potrà ben presto vedere realizzati tutti i suoi desideri.

L’amore sarà con lui in tutti i sensi, le persone che lo circondano gli manifesteranno la loro approvazione ed egli sarà in grado di dimostrare loro la sua favorevole disposizione d’animo. La carta è particolarmente di buon auspicio per chi sta per sposarsi oppure per cambiare casa.

DIECI DI BASTONI

Questa carta indica che il consultante deve far fronte a un cumulo di responsabilità e di impegni, che possono essere di natura materiale, fisica o emozionale, e da cui si sente oppresso. Tuttavia di solito è stato proprio lui a imporsi con le proprie mani questa immane fatica, avendo assunto incautamente impegni troppo gravosi, ai quali vuole comunque far fronte.

In altri casi è l’ambizione di una vita più agiata e lussuosa a spingere il consultante a un sovraccarico di lavoro. In ogni caso la carta suggerisce che il problema verrà ben presto superato.

DIECI DI DENARI

Questa carta significa il compimento di una situazione che darà al consultante benessere materiale e grande soddisfazione personale, cui si accompagna un forte senso di appagamento e di sicurezza emozionale e materiale. Presagisce inoltre gioia e unità in famiglia.

Infine si tratta di una carta eccellente per chi sta per mettere su famiglia oppure per cambiare casa o città, sempre con la famiglia.

DIECI DI SPADE

In un particolare ambito della vita del consultante qualcosa finirà per sempre. Può trattarsi di un atteggiamento mentale, di una relazione, di un rapporto di lavoro. Vi è un senso di ineluttabilità, accompagnato da preoccupazione e tristezza, nonché delusione e senso di urgenza, perché il consultante vuole subito ricominciare a porre delle basi solide, avendo comunque imparato dall’esperienza ad affrontare il futuro con speranza e ottimismo.

I FANTI

La più piccola delle Figure può indicare o una situazione che si è verificata da poco oppure una persona. Il Fante rappresenta qualcuno entrato da breve tempo nella vita del consultante o che da poco se n’è andato o ancora qualcuno che occuperà un posto nel cuore del consultante per un periodo piuttosto breve.

FANTE DI COPPE

Se questa carta rappresenta una persona facente parte della vita del consultante, si tratta di una persona amabile e sensibile. Può essere un soggetto creativo o amante dello studio che può essere di grande aiuto al consultante. Se rappresenta una situazione può indicare l’inizio di un corso di studi oppure un approccio spirituale con cui il consultante considera e affronta la vita. Può anche significare che un azione a rischio andrà a buon fine.

FANTE DI BASTONI

Questa carta simboleggia un inizio oppure una stimolante avventura, una bella vacanza o un viaggio molto interessante. Può anche significare che alcune importanti notizie stanno per arrivare. Se la carta rappresenta una persona, si tratta di solito di una persona entusiasta, gaia e spiritosa.

FANTE DI DENARI

Se la carta rappresenta una situazione, solitamente significa un piccolo incremento finanziario per il consultante. Se la carta rappresenta una persona, si tratta solitamente di un soggetto pratico, ordinario, responsabile ed efficiente. Può essere qualcuno vecchio “di testa” ma giovane nel corpo.

FANTE DI SPADE

Sta per arrivare un documento importante, un contratto o una lettera, ma il consultante deve pensarci bene, perché la cosa può nascondere un inganno, voluto o accidentale. In alternativa qualcuno può essere pettegolo o falso.

Se la carta rappresenta una persona, sarà un soggetto molto intelligente, calcolatore, con grande forza di volontà.

I CAVALLI O CAVALIERI

Anche i Cavalli possono rappresentare una situazione oppure una persona.

Se si tratta di una situazione sarà di tipo dinamico e attivo. Se invece si riferisce ad una persona, rappresenta un soggetto molto importante e relativamente giovane, oppure anziano, ma non molto importante per il consultante.

CAVALLO DI COPPE

Se la carta si riferisce a una situazione, suggerisce nuove opportunità in arrivo, probabilmente in connessione con il mondo dell’arte, con la situazione sentimentale o con la ricerca spirituale. Se invece simboleggia una persona, si tratta con ogni probabilità di un uomo molto sensibile, amichevole e affezionato al consultante. Può essere un soggetto creativo e idealista, ma poco pratico.

CAVALLO DI BASTONI

Si prevede un viaggio importante per il consultante, che potrebbe anche trasferirsi con la famiglia o emigrare. Solitamente il significato viene enfatizzato da altre carte che significano cambiamento. In alternativa può trattarsi di un visitatore proveniente da un paese straniero. Se la carta rappresenta una persona, si tratta di un soggetto generoso, socievole, molto amato dagli altri.

CAVALLO DI DENARI

Se la richiesta del consultante verte su una situazione che si protrae ormai da molto tempo, oppure che ha cause piuttosto lontane, questa carta significa che la soluzione è vicina.

Se la carta rappresenta una persona, si tratta di solito di qualcuno molto affidabile, onesto e grande lavoratore. E’ un soggetto che non ama il rischio, tanto che la sua prudenza può talvolta irritare il consultante che tende ad essere molto meno pragmatico.

CAVALLO DI SPADE

Se questa carta rappresenta una situazione, indica qualcosa che avrà un rapido avvio, un veloce sviluppo e una pronta conclusione.

Il consultante potrebbe prendere rapide decisioni oppure operare repentini e improvvisi cambiamenti nella sua vita. Se la carta rappresenta una persona, allora è qualcuno che ama l’azione, è intelligente, ambizioso, versatile e ha successo nel campo del lavoro.

LE REGINE

Le Regine sono la rappresentazione di soggetti femminili molto importanti per il consultante. In alternativa possono rappresentare un aspetto della personalità del consultante che si manifesta in modo particolare al momento della divinazione, indipendentemente dal fatto che il consultante sia un uomo o una donna.

REGINA DI COPPE

Si tratta di una donna molto amabile, cordiale e gentile, spesso sensuale; può incarnare il simbolo della madre, circondata dai figli e da molti amici che le vogliono bene. Ama la propria casa e ci sta volentieri. Talvolta ha una profonda vita spirituale, manifesta grande intuito e doti di sensibilità. Può dare al consultante un valido appoggio, soprattutto sul piano affettivo, e ottimi consigli.

REGINA DI BASTONI

Ecco una donna molto versatile. Non solo è in grado di governare in modo assai efficiente la sua casa, ma possiede anche parecchi altri interessi. E’ un ospite fantastica e le persone stanno molto volentieri con lei, attratti dal suo fascino, dalla sua eleganza e dalla sua abilità dialettica. Si interessa molto agli altri, con il risultato che tutti si rivolgono sempre a lei. Sebbene abbia un ottimo carattere, si irrita se si accorge che qualcuno cerca di approfittare di lei.

REGINA DI DENARI

Si tratta di una donna assai abile negli affari. Efficiente e affidabile, è una persona che non si crea grandi problemi. Il suo lavoro può essere legato al mondo delle finanze o alla compravendita di immobili e terreni. Lavora molto e guadagna bene così da potersi permettere una vita agiata. Fa parecchia fatica a dimostrare le proprie emozioni, ma la famiglia le sta molto a cuore.

REGINA DI SPADE

Piuttosto seria e solenne, questa donna probabilmente vive sola e ha imparato a cavarsela bene senza chiedere niente a nessuno. Sembra essere un tipo riservato che è riuscito a superare molti problemi e difficoltà con la propria forza interiore, con la pazienza e la perseveranza. Se il consultante si trova in qualche brutto pasticcio, questa carta gli consiglia di assumere l’atteggiamento stoico della Regina di Spade.

I RE

Queste figure rappresentano una persona particolarmente importante per il consultante al momento della divinazione oppure un aspetto della sua stessa personalità che egli desidera sviluppare o controllare, e questo può riferirsi sia a un uomo sia a una donna. Qualche volta la carta rappresenta un uomo giovane che sa affrontare la vita con grande maturità.

RE DI COPPE

Si tratta di un uomo simpatico e molto stimato, sebbene possa diventare scomodo, quando mostra gli aspetti più “sensitivi” della sua personalità. E’ probabilmente un professionista e un superiore molto rispettato, ma non tanto amato. Questa carta può anche voler dire al consultante che deve dare maggior peso alle proprie sensazioni.

RE DI BASTONI

Il Re di Bastoni è amichevole e affascinante e ha un forte senso dell’umorismo. Il suo modo di vivere onesto e coscienzioso lo rende molto popolare e rispettato. Dà il meglio di sé quando esprime nuove idee e inventa sistemi per far soldi e quando mette in pratica le sue idee le rende operative. Può avere difficoltà a dimostrare le proprie emozioni.

RE DI DENARI

Il Re di Denari è una persona assolutamente affidabile che in ogni caso tiene fede alla parola data. E’ probabilmente un uomo d’affari di successo, molto generoso e soddisfatto della propria vita. Se rappresenta un aspetto della personalità del consultante, si riferisce a un’abilità che deve essere sviluppata: magari l’abilità di essere soddisfatto e felice di ciò che ha. In altre parole il consultante deve ringraziare la sua buona sorte che gli ha concesso una vita felice.

RE DI SPADE

L’uomo rappresentato da questa carta è una persona di potere. E’ intelligente, logico e razionale, vive secondo un rigido codice morale ed è molto autorevole. E’ in grado di valutare con chiarezza le situazioni. E’ un buon amico per chi si trova in difficoltà e pertanto la carta può voler dire al consultante di cercare un parere professionale per sviluppare la propria forza di carattere o per prendere le distanze da un problema allo scopo di riuscire a valutarlo oggettivamente. Continua – 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.