Tag: oroscopo

Piccolo oroscopo del giorno

Ariete: in famiglia sarai il vero punto di riferimento;

Toro: riuscirai a risolvere un problema familiare che fortunatamente non avevi sottovalutato;

Gemelli: riesci sempre ad essere il mattatore in ogni tipo di situazione;

Cancro: minimizzi ogni contrarietà grazie al tuo senso dell’umorismo elettrizzante;

Leone: a tua disposizione vi sono immense potenzialità che riesci a sfruttare al massimo con la tua tipica energia;

Vergine: la salute, l’intelligenza e la grinta per importi non mancano mai;

Bilancia: un momento di confusione per la mancanza di equilibrio fra la vita familiare e sociale;

Scorpione: una bella giornata anche grazie alla tua capacità di riuscire a minimizzare ogni difficoltà;

Sagittario: il mese si conclude sotto ottimi auspici per il futuro;

Capricorno: ottimo umore. Riuscirai a sistemare alcune questioni patrimoniali lasciate in sospeso;

Acquario: godi di una fase di buona salute fisica e prontezza di riflessi mentali;

Pesci: non riesci a star fermo. Senti il bisogno di muoverti e darti da fare.

Piccolo oroscopo del giorno

Ariete: non è un periodo riposante con picchi di fastidi e tensioni;

Toro: agguerrito e combattivo come non mai avanzerai con passo sicuro;

Gemelli: colpi di scena e situazioni inaspettate ti terranno col fiato sospeso;

Cancro: non rilassarti troppo perché doveri lavorativi e familiari ti richiameranno all’ordine;

Leone: prendi eventuali decisioni necessarie per migliorare quello che non funziona;

Vergine: godi di un momento piuttosto gioioso definito da passaggi planetari molto positivi;

Bilancia: riuscirai ad allentare la tensione e a godere di qualche attimo di puro svago;

Scorpione: in formissima, pieno di energia fisica e mentale eccoti pronto a mangiare in un boccone avversari e ostacoli;

Sagittario: evita di cedere a confidenze troppo personali;

Capricorno: hai le spalle larghe per essere in grado di gestire qualsiasi situazione;

Acquario: devi riuscire ad aprirti un po’ di più e renderti più empatico;

Pesci: rapido, organizzato ed efficiente saprai sbrigare con abilità i compiti fissi quotidiani.

Piccolo oroscopo del giorno

Ariete: devi aprirti a nuove conoscenze saranno utili al momento opportuno;

Toro: goditi i tuoi successi senza alterigia anzi con tanta leggerezza;

Gemelli: devi riuscire a mantenerti lucido e concentrato;

Cancro: senti il bisogno di riuscire ad affermarti altrimenti ti manca qualcosa;

Leone: questo fine settimana ti porterà a subire un po’ di stanchezza e nervosismo;

Vergine: Urano colora con tinte vivaci le tue giornate e ti rende amabile;

Bilancia: sviluppa in modo concreto alcuni progetti iniziati in precedenza ed accantonati momentaneamente;

Scorpione: il tuo cielo astrale si presenta particolarmente sereno, la tua affermazione personale è a portata di mano;

Sagittario: hai coltivato ottime intese in campo lavorativo e amichevole, continua così;

Capricorno: deve stare attento a non prendere abbagli e scegliere con cura i tuoi alleati;

Acquario: rimboccati le maniche e agisci, hai la grinta giusta per poterlo fare;

Pesci: hai l’ambizione giusta per riuscire ad affermarti ma questa ti rende anche un pochino prepotente.

Affinità di coppia del segno della Bilancia con gli altri segni – Toro

Bilancia-Toro

Farfalla, ti ho preso!

In questa coppia di venusiani, lei rappresenta la leggerezza e la bellezza, lui la stabilità e la concretezza. Perciò lui insegue e lei sfugge, ma sempre con la civetteria di dargli il tempo e il modo di raggiungerla: è una danza dell’amore.

Non è molto frequente che una donna della Bilancia prenda in considerazione l’uomo del Toro: lui è troppo terrestre, troppo concreto. E cosa ancor più grave, con preoccupanti tendenze a trascurare il proprio look: nella scelta fra l’essere bello ma scomodo oppure comodo ma un po’ trasandato, lui non ha dubbi. Con terrestre concretezza ed edonismo venusiano, sceglie senza esitare la seconda soluzione. Ma la Bilancia non può approvare. Quando succede che lo colga in flagrante sciatteria, inorridisce e fa dietro-front.

Peccato, però. Perché il Toro è di solito ben provvisto di una gamma di qualità che potrebbero avere effetti terapeutici miracolosi sulle ben note incertezze bilancine. Senza contare che, a dispetto dell’incompatibilità connessa agli elementi primordiali (Terra-Toro e Aria-Bilancia) dei rispettivi segni, questi due potrebbero contare sul denominatore comune della loro natura venusiana per organizzare un bel dialogo. Un dialogo dalle molte risorse, come ben sanno le coppie di venusiani che sembrano aver scoperto il segreto perché il loro rapporto esca sano e salvo dalle tempeste di coppia. Bisogna ammettere che, in questi casi, gli elementi della coppia non possono essere né una Bilancia-iper-Bilancia né un Toro-iper-Toro. Anzi, spesso si scopre che lei è una Bilancia-quasi-Scorpione e lui un Toro-quasi-Gemelli. Allora lui smette di apparirle un goffo, intollerabile plantigrado. E lei non sembra più al Toro una leggiadra e inconsistente farfalla, ma una donna che alle piacevoli armonie esteriori aggiunge magici, insondabili segreti interiori. Si scatena allora fra loro la costruttiva energia d’un eros venusiano.

Nella fase del corteggiamento, lui assume un fascino particolare. Carico ma difficile da definire e assolutamente privo di artifici. Insomma, l’eros lo rende simile a un animale all’epoca degli amori. Infatti è come se allestisse una danza di richiamo. Fatta di attenzioni, tenerezze, contatti appena accennati che risvegliano il desiderio, bloccando qualunque reazione di fuga bilancina.

No, non è che lei si butti subito nelle braccia di lui. Anzi. Partecipa alla schermaglia taurina dandosi a piccole fughe ben calibrate. Nel senso che si ritrae avendo cura di frapporre distanze colmabili e, se malauguratamente la sua lievità aerea la sospinge troppo lontano, si ferma in tempo e ritorna leggera sui propri passi. Sicura di essere raggiunta, ma più pronta a fuggire di nuovo, dopo avergli lanciato sguardi che lo incitano ad insistere nell’inseguimento che sarà coronato dal successo. E lui, che la vede sempre più desiderabile, si prepara già ad assumere il ruolo del maschio protettivo.

Così, quando la love story incomincia, non c’è il minimo dubbio su quale sarà il gioco delle parti. Lui infatti è la stabilità, la concretezza, il realismo affermati da un uomo che non si vergogna certo di essere dolce. E lei è la leggerezza, l’astrazione, l’armonia che invitano il Toro a superare i confini, forse un po’ troppo angusti, in cui lui tenderebbe a chiudersi.

Sul piano pratico, tutto questo si può tradurre in una casa comoda ma arricchita dal tocco di classe, dal particolare raffinato. E in una vita organizzata sulla base di armonie, di questi tempi piuttosto inconsuete, fra le esigenze professional-mondane e quelle intime e affatto private. Oltre che in una capacità non comune di articolare un dialogo sessuale obbediente alla legge del divenire. Che cioè non si ostina a inseguire miti di perfezione e di intensità giovanili quando il tempo delle mele è ormai diventato solo un ricordo.

Per realizzare simili mete, il Toro e la Bilancia devono adottare qualche norma prudenziale. Perché sarebbe un vero peccato se lui, per una certa ingordigia che lo caratterizza, incorresse troppo spesso nell’errore di atteggiarsi a tavola come un ruminante ignaro delle più elementari norme del bon ton. O se, ancora peggio, con lei si permettesse a freddo confidenze e approcci troppo concreti.

Se dovesse capitare una tantum, amen. Lei lo metterebbe a posto con dolce fermezza e tutto finirebbe lì. Ma se lui insistesse ad assumere atteggiamenti poco eleganti, lei finirebbe col non sopportarlo più.

Piccolo oroscopo del giorno

Ariete: usa la razionalità per ogni tua iniziativa;

Toro: devi mettere in gioco la tua creatività se vuoi avere successo;

Gemelli: il Sole ti rifornisce di energia vitale in abbondanza;

Cancro: senti un grande bisogno di affermarti;

Leone: giornata con qualche contrarietà superabile dal tuo temperamento;

Vergine: facilità nel risolvere sia le piccole che le grandi incombenze quotidiane;

Bilancia: sei razionale e hai buon senso e ottime capacità di programmazione;

Scorpione: affronta le eventuali difficoltà con prontezza di spirito e senso dell’umorismo;

Sagittario: con un po’ d’impegno potrai raccogliere i frutti di quanto hai seminato in precedenza;

Capricorno: la sicurezza che hai in te stesso è l’ideale per riuscire a gestire le varie situazioni;

Acquario: riesci con leggerezza, ilarità e senso dell’umorismo a governare qualsiasi situazione grande o piccola che sia;

Pesci: senti il bisogno di un po’ di svago e qualche distrazione.

Piccolo oroscopo del giorno

Ariete: recupera il tuo senso delle radici dedicandoti alla famiglia;

Toro: sei logico e raziocinante e ciò ti farà raccogliere discreti frutti sia materiali che morali;

Gemelli: una giornata altalenante tra alti e bassi e continui cambiamenti di umore;

Cancro: il tono vitale è in ripresa con un’ottima tenuta delle facoltà mentali;

Leone: riesci a portare avanti gli impegni quotidiani con senso di responsabilità e volontà;

Vergine: il tuo carattere equilibrato sarà la chiave per trovare soluzioni ad ogni disaccordo;

Bilancia: una giornata tendenzialmente positiva;

Scorpione: con la tua proverbiale tenacia riuscirai a superare bene alcuni problemi in campo lavorativo ed economico;

Sagittario: continua un bel periodo positivo, tanta serenità in famiglia e benessere emotivo;

Capricorno: se stai per iniziare qualche importante progetto questo è il momento propizio;

Acquario: il tuo ottimismo e la grande volontà di credere in te stesso sono al massimo;

Pesci: lasciati guidare dalla forza delle tue intuizioni e vedrai che nessuno riuscirà a fermarti.

Affinità di coppia del segno della Bilancia con gli altri segni – Ariete

Bilancia-Ariete

La più bella sei tu

La venusiana tutta grazia e armonia è facilmente attratta dall’impeto di un marziano innamorato e deciso a conquistarla, ma non deve farsi eccessive illusioni: lui è il opposto astrale. E sogna l’harem, mentre lei trova il suo equilibrio nella fedeltà.

E’ sempre difficile parlare della donna della Bilancia. Infatti, se si esclude la costante di una grazia speciale e di un innato senso di eleganza la venusiana per il resto è del tutto imprevedibile.

Tutto dipende da quali delle componenti astrologiche sia, in un certo momento, vincente. Così, quando le caratteristiche di Aria (con Gemelli e Acquario, la Bilancia appartiene alla triplicità d’Aria) prendono il sopravvento, la nata nel settimo segno diventa la quintessenza del garbo diplomatico. Ma se, invece, prevale in lei la natura cardinale, ecco che la venusiana fa sfoggio d’una grinta realizzatrice (spesso anche molto competitiva), che smentisce lo stereotipo di remissività muliebre che molti attribuiscono alle donne nate in questo segno. Se poi, a rincarare la dose, intervengono anche i rigori saturnini, la dolce creatura può arrivare a una rigidità di scelte e giudizi da lasciare impietriti.

Ma c’è una circostanza in cui, messe subito a tacere tutte le altre componenti, ogni Bilancia si comporta più o meno allo stesso modo: succede quando è sentimentalmente libera. Allora, sotto il peso delle dolorose privazioni inferte a una sensibilità da casa VII, si sente sbilanciata. Quindi infelice. Così, incapace di fronteggiare stoicamente una situazione tanto squilibrata, si impegna in una frenetica serie di tentativi, nella speranza di approdare a una soluzione duratura.

Se, in simili circostanze, la Bilancia si imbatte in un lui Ariete, gli cade letteralmente fra le braccia.

Per di più, accecata dall’incalzare degli assalti marziani (fatti di telefonate, inviti, progetti a raffica), lei non dà sufficiente peso a una serie di particolari che, in tempi normali, la farebbero quasi di certo inorridire. E che consistono tutti nel modo arietino, quasi sempre approssimativo e spiccio, di interpretare la forma.

Infatti questo lui marziano è capace di saltare sul primo aereo, disposto a spendere un capitale pur di raggiungere la sua amata, se questa per caso si trova all’altro capo del mondo, ma poi commette l’errore di trascurare una serie di piccole attenzioni che la Bilancia giudica invece fondamentali. Per esempio, non succede quasi mai che lui, prima di balzare al posto di guida abbia la gentile accortezza di aprirle cavallerescamente la portiera, facendola accomodare per prima.

Insomma, in un modo o nell’altro, le impone le proprie scelte. Come contropartita, l’Ariete ha un formidabile asso nella manica: nell’intimità, il suo istinto si libera con un’energia calorosa che incenerisce ogni ritrosia bilancina. Tant’è vero che lei, travolta dallo slancio e ormai convinta di essere innamoratissima, s’illude di avere innanzi un luminoso futuro accanto al suo Ariete.

Ma, purtroppo, ben di rado le cose vanno davvero secondo le rosee speranze bilancine. E spesso lei deve scoprire a sue spese che lui è, sì, il suo potenziale complementare, ma anche, e prima di tutto, il suo opposto astrale. Il che vuol dire che, per riuscire ad andare d’accordo, i due devono trovare il modo di conciliare punti di vista e modi d’interpretare la vita diametralmente antitetici. E constatare che non è affatto facile trovare soddisfacenti vie di mezzo fra un lui spontaneo ma aggressivo e una lei distaccata e razionale. In termini pratici, tutto questo significa riuscire a conciliare l’impulso arietino per l’azione immediata e la debole bilancina per le armonie astratte. E subire l’urto, per esempio, fra criteri spesso inconciliabili quando si deve decidere dell’impiego del tempo libero. O risolvere violenti attriti a proposito dell’arredamento della casa e dei criteri da adottare nell’educazione dei figli.

Ma, soprattutto, significa riuscire a risolvere lo scontro fra un’irruenza arietina che non disdegna ricorrenti tenzoni amorose extraconiugali e il principio bilancino d’un rigoroso ed esclusivo impegno nel rapporto di coppia… Quindi, care Bilancia, se vi innamorate di un Ariete, non cedete all’impulsività cardinale decidendo prematuramente passi definitivi. Prima di convolare a rischiose nozze, assicuratevi d’essere riuscite davvero a domare e trasformare il vostro Ariete da pericoloso opposto in caloroso complementare.