Tag: ricette

La ricetta del giorno

Alici e melanzane

Ingredienti: alici 1 kg, melanzane 800 gr, pomodorini 300 gr, vino bianco, prezzemolo, origano, aglio, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Esecuzione: pulire le alici, privarle di testa e lisca centrale, lavarle e metterle a sgocciolare.

Spuntare le melanzane, lavarle, tagliarle a dadini e rosolarle in una padella antiaderente con olio ed aglio.

Bagnarle con un po’ di vino, farlo evaporare, unire i pomodorini tagliati a spicchi, salare, pepare e cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti mescolando spesso.

In un’altra padella antiaderente unta appena d’olio cuocere le alici poche per volta girandole almeno una volta, spruzzarle con sale e pepe, sistemarle man mano in corona sul bordo di un piatto di portata e, quando saranno tutte cotte, sistemare al centro del piatto le melanzane con tutto il loro sugo. Buon appetito.

Scuola di Cucina – Ricette tipiche di Cucina

Agnolotti liguri

Un piatto tipico della Liguria di media difficoltà di esecuzione. I tempi: per la preparazione 30 minuti più il tempo di lavorazione della pasta; per la cottura 2 ore e 15 minuti. I vini indicati per questo piatto sono: Riviera Ligure di Ponente Rossese rosso Liguria; Vesuvio Rosso Campania.

Ingredienti per 4 persone; 350 gr di pasta verde all’uovo, 500 gr di spinaci, 300 gr di fesa di vitello, 110 gr di burro, 100 gr di bietole, 2 dl di brodo di carne, qualche foglia di cerfoglio e di basilico, 2 cipolle tritate, parmigiano grattugiato, 1 ciuffo di prezzemolo, 2 tuorli, sale.

Preparazione: preparate il ripieno. Fate soffriggere le cipolle in 50 gr di burro, poi unite la carne a pezzi. Rosolatela, bagnatela con poco brodo caldo, coprite e cuocete a fuoco basso per 2 ore. Successivamente passatela al mixer e trasferitela in una terrina.

Scottate gli spinaci e le bietole con la sola acqua rimasta sulle foglie dopo averli lavati e strizzati; tritateli e soffriggeteli in 50 gr di burro con le erbe sminuzzate, poi unite il soffritto alla carne tritata, incorporandovi i due tuorli.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e distribuitevi il ripieno, formando gli agnolotti, quindi lessateli in acqua salata e scolateli al dente.

Conditeli con il fondo di cottura della carne ristretto, il burro rimasto, fuso, e a piacere il parmigiano grattugiato e servite.

La ricetta del giorno

Polpettine con giardiniera

Ingredienti: carne di vitello macinata 400 gr, 2 uova, pane raffermo, piselli surgelati 150 gr, 2 carote, 2 zucchini, 2 patate, 2 cipolle, insalatina mista 250 gr, un mazzetto di rucola, fiori di zucca 100 gr, parmigiano grattugiato, senape dolce, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Esecuzione: mescolare la carne con uova, pane spugnato e strizzato, parmigiano, sale e pepe.

Con l’impasto ottenuto formare delle polpette grandi come noci e friggerle in olio ben caldo.

Affettare le patate sbucciate, carote e zucchini, tagliare a spicchi le cipolle e fare cuocere tutto a vapore insieme ai piselli, facendo attenzione che gli ortaggi restino croccanti.

Disporre le verdure cotte su un largo piatto da portata, cospargervi sopra l’insalata, la rucola, i fiori di zucca tagliuzzati e le polpettine ancora tiepide.

Condire versando a filo una salsa ottenuta stemperando in una ciotola un cucchiaio di senape con dell’olio. Buon appetito.

La ricetta del giorno

Moussaka

Ingredienti: melanzane 1 kg, carne cotta (arrosto o lesso) 500 gr, funghi champignon 300 gr, 2 pomodori tondi rossi, salsa di pomodoro,3 uova, limone, cipolla, aglio, basilico, prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Esecuzione: tagliare a metà 4 melanzane, cuocerle in una padella antiaderente con poco olio con la buccia rivolta verso l’alto, irrorarle con succo di limone, un po’ d’acqua, sale, mettere il coperchio e cuocerle a fuoco basso per 10 minuti.

Quando saranno fredde asportarne la polpa raccogliendola in una ciotola e tenere da parte i gusci.

Affettare le melanzane rimaste, infarinarle, friggerle e tenerle da parte.

Cuocere i funghi con cipolla, aglio, olio e sale, unirli nella ciotola alla polpa di melanzane con carne tritata, uova, pomodori a pezzetti, prezzemolo e basilico tritati, sale, pepe e amalgamare il composto.

Foderare una tortiera unta con i gusci di melanzane, mettendo la parte scura verso le pareti, e riempire l’interno con strati alternati di ripieno e di melanzane fritte, terminando con le melanzane.

Cuocere la Moussaka in forno moderato a 170° per circa un’ora, sformarla sul piatto di portata e servirla ricoperta con salsa di pomodoro calda.

La ricetta del giorno

Gnocchetti sardi con ricotta e polpettine

Ingredienti: gnocchetti sardi 400 gr, ricotta 300 gr, 100 polpettine fritte, salsa di pomodoro, pecorino grattugiato, basilico, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Esecuzione: riscaldare la salsa a fuoco moderato, immergere le polpettine e lasciar sobbollire per 5 minuti; stemperare la ricotta in una zuppiera con qualche cucchiaiata di salsa.

In abbondante acqua salata in ebollizione cuocere gli gnocchetti, scolarli al dente e versarli nella zuppiera con la ricotta, cospargere di pecorino, di pepe al mulinello e mescolare.

Guarnire la superficie con le polpettine e qualche foglia di basilico fresco.

Servire con altra salsa e altro pecorino a parte. Buon appetito.

La ricetta del giorno

Tiella di riso e cozze

Ingredienti: riso 300 gr, cozze 1 kg, patate 500 gr, pomodorini rossi 500 gr, cipolle 400 gr, vino bianco, pecorino grattugiato, aglio, prezzemolo, olio extravergine d’oliva 1 dl, sale, pepe.

Esecuzione: far aprire le cozze a fuoco vivace, sgusciarle conservando il liquido.

Rosolare in una teglia con l’olio le cipolle affettate e l’aglio tritato, bagnare con il vino, unire i pomodorini, salare, pepare e cuocere per pochi minuti a fuoco vivace.

In una pirofila unta fare uno strato con 2/3 delle patate affettate, ricoprirle con il riso crudo, distribuire le cozze, le patate avanzate, il sugo di pomodori, irrorare con l’acqua delle cozze filtrate, un po’ d’olio e spolverizzare di sale e pepe.

Il riso deve essere sommerso dal liquido e va messo in forno già caldo a 170°.

Dopo 10 minuti estrarre la teglia dal forno, mescolare delicatamente il riso, aggiungere acqua salata se occorre e rimettere in forno per altri 10 minuti fino a quando il riso sarà cotto al dente.

Cospargere di pecorino grattugiato, mescolare e guarnire con prezzemolo tritato. Buon appetito.

La ricetta del giorno

Coppe all’amaretto

Ingredienti: mascarpone 200 gr, amaretti 250 gr, cioccolato fondente 250 gr, farina, zucchero, 1 uovo, latte 2,5 dl, vaniglia.

Esecuzione: montare l’uovo con un cucchiaio di zucchero, incorporare mezzo cucchiaio di farina, versare a filo il latte e cuocere la crema a fuoco basso mescolando di continuo.

Farla raffreddare rigirandola spesso per evitare che si formi la pellicola in superficie.

Amalgamare alla crema il mascarpone aggiungendolo poco alla volta, poi unire il cioccolato a scaglie, gli amaretti sbriciolati e la vaniglia.

Ripartire la crema ottenuta in coppe individuali e metterle in frigorifero per diverse ore. Al momento di servire guarnirle con qualche piccolo amaretto sbriciolato. Buon appetito.